La stampante giusta per un piccolo ufficio amministrativo. Come sceglierla? - Albaufficio NEWS - Multifunzione noleggio

bunner con nome dell'azienda
logo dell'azienda albaufficio
bunner multifunzione noleggio per 720 dpi
logo albaufficio
bunner multifunzione 480
logo albaufficio
bunner multifunzione noleggio 380
logo albaufficio
pulsante di link alla pagina facebook
pulsante di link alla pagina linkedin
pulsante di link a linkedin
pulsante di link a facebook
pulsante di link a facebook
pulsante di link a linkedin
pulsante di link a facebook
pulsante di link a linkedin
Vai ai contenuti

La stampante giusta per un piccolo ufficio amministrativo. Come sceglierla?

Multifunzione noleggio
Pubblicato da in Attualità ·


La stampante giusta per un piccolo ufficio amministrativo. Come sceglierla?
(fonte: monclick.it)

La stampante è uno strumento assolutamente indispensabile e tra i più utili per qualsiasi ufficio. Ma come fare a orientarsi nella vasta e varia scelta di questi dispositivi? La scelta non è semplice ... In verità, l'importante non è andare alla ricerca della stampante perfetta, ma valutare con attenzione le esigenze e le peculiarità di un'attività come quella di un piccolo ufficio in cui lavorano al massimo 5 o 6 persone: spazi ridotti, numero di dipendenti limitato, stampe (numerose) di documenti di testo, necessità di altri dispositivi come fax, scanner e fotocopiatrice, grande attenzione ai costi. Da qui parte la ricerca del dispositivo ideale...


Non c'è spazio da perdere
In un ufficio probabilmente non molto grande c'è ovviamente un'attenzione all'uso degli spazi e alla sistemazione dei vari apparecchi. Anche nella scelta della stampante giusta, dunque, le dimensioni del prodotto contano, che sia multifunzione o stampante semplice. Se l'ufficio non è già equipaggiato con fax e fotocopiatrice, allora la scelta migliore in termini di spazio è l'acquisto di una multifunzione, che in un unico ingombro ingloba più prodotti e che potrebbe costare meno della somma di tutti gli altri. Certo, le dimensioni qui salgono, ma probabilmente sempre meglio che avere quattro apparecchi distribuiti nelle varie stanze o accatastati su un unico mobile.

Connessa in rete, sempre
È assolutamente auspicabile che la stampante sia collegata alla rete locale dell'ufficio a cui sono connessi i vari computer dell'azienda. Un'unica stampante, dunque, per tutti i dipendenti che dalla loro postazione potranno stampare i vari documenti che si trovano in locale o sul server ed eventualmente accedere anche alla funzione scanner della multifunzione. Al momento dell'acquisto, dunque, è necessario verificare la presenza della porta Ethernet e le funzionalità di rete concesse (solo stampa o anche scansione ed eventuale invio di documenti via email).

Fax, scanner e fotocopiatrici sono compagni preziosi
In un ufficio amministrativo capita ancora di dover inviare un fax, le fotocopie spesso servono e la digitalizzazione di un documento cartaceo è un'esigenza sempre più sentita e attuale. Se, dunque, non si possiedono già come dispositivi separati, la scelta migliore è una multifunzione 4 in 1 che include anche la presenza di fax: nel caso, bisogna sincerarsi, prima dell'acquisto, che il collegamento telefonico della linea fax arrivi nel punto in cui si vuole installare la stampante multifunzione.

Documenti che durano nel tempo
I documenti cartacei burocratici, contabili e amministrativi devono essere conservati per anni e richiedono spesso di essere correttamente archiviati nei classici faldoni e cartelline. Al momento della scelta, dunque, è bene sapere che la tecnologia alla base dei dispositivi di stampa a getto di inchiostro (almeno nelle sue declinazioni più economiche) può causare sul foglio il classico "effetto bagnato" e che la stampa è più facilmente "attaccabile" nel tempo, per esempio dall'umidità.



Non conta solo il prezzo di acquisto ma vanno valutati tutti i costi di esercizio
Un ufficio, soprattutto se di piccole dimensioni, deve necessariamente prestare grande attenzione ai costi, che riguardano non solo il prezzo di acquisto del prodotto ma anche quelli legati al consumo di inchiostri ed energia elettrica. Acquistare una stampante economica non è sempre e necessariamente un buon affare: spesso i consumabili, soprattutto in caso di stampa frequente, ne mettono in discussione la convenienza in solo pochi mesi di gestione. Ovviamente la scelta migliore dipende strettamente dai volumi di stampa.

A questo punto, ci sono tutti gli elementi per fare un confronto sulle diverse soluzioni che propone il mercato. Ma il nostro consiglio è, come prima cosa, di identificare i modelli che rispondono ai propri requisiti funzionali e solo a preselezione fatta farsi guidare dal fattore economico.... BUON ACQUISTO !!!!

Mi raccomando metti mi piace sulla nostra pagina Facebook: @albaufficio e lascia qui sotto i tuoi dati per ricevere via e-mail gli aggiornamenti del nostro blog !!

A presto !!!

#albaufficiotoday



Nessun commento


Albaufficio s.r.l. - P.iva 02537710044
Albaufficio Srl – Tel. +39 0173 363333 – P.iva 02537710044
Torna ai contenuti